PPC_ObtortoCollo_webOBTORTO COLLO, è il titolo del primo album solista di Pierpaolo Capovilla. Un disco scuro e romantico come non se ne ascoltavano da decenni in Italia.

Undici canzoni che suonano le corde del cuore, che ti entrano dentro e lasciano un’impronta indelebile.

Volutamente lontanissimo dal suono de Il Teatro degli Orrori, il nuovo album di Capovilla sembra uscire da un romanzo francese del novecento. Infatti OBTORTO COLLO è più vicino alla canzone francese, che alla tradizione cantautorale italiana, più vicino a Jaques Brel per intenderci.

Tutte le canzoni sono state scritte da Pierpaolo Capovilla, autore di tutte le liriche, e da Paki Zennaro, musicista veneziano e storico collaboratore di Carolyn Carlson, la regina della coreografia contemporanea mondiale. La produzione dell’album è stata affidata alle mani esperte di Taketo Gohara, ad eccezione di due brani tra i quali il singolo Dove Vai, co-prodotta da Giulio Ragno Favero.

Il debutto del leader de Il Teatro degli Orrori sarà disponibile nei negozi entro l’estate su etichettaVirgin / La Tempesta per Universal Music.

Da Giugno è prevista una serie di concerti dove Pierpaolo Capovilla sarà uno dei protagonisti sui palchi dei principali festival italiani, a partire dalle esibizioni al MI AMI Festival e Arezzo Wave 2014