4A9E3806-650E-4A49-98F1-3874934EFEF8Risale al 2007 la pubblicazione di Technicolor Dreams, l’album con il quale gli …A TOYS ORCHESTRA si sono imposti all’attenzione del pubblico e con il quale hanno vinto la Targa PIMI come miglior album dell’anno.

Grazie a quelle canzoni la band campana è riuscita a fondare le credenziali che la vogliono oggi punto di riferimento nell’attuale scenario rock italiano destinato per sua natura al mercato internazionale.
Per tal motivo i Toys hanno espresso e realizzato il desiderio di riproporre le canzoni contenute in quell’album, per ripresentarle al loro pubblico, la maggior parte del quale non ha mai avuto l’occasione di ascoltarle dal vivo.

Niente di meglio che un tuffo nel passato per potersi proiettare direttamente nel futuro.
I Toys infatti sono in procinto di iniziare le registrazioni del loro prossimo lavoro, già interamente scritto e provinato.

La scelta di recarsi a Berlino (http://www.vox-ton.com) il prossimo gennaio per la costruzione di un altro tassello della loro storia è alla base di una necessità che la band ha sentito viva negli ultimi anni grazie anche alla loro partecipazione ad eventi quali l‘Eurosonic in Olanda ed il Reeperbhan festival in Germania: confrontarsi con la dimensione artistica europea, mettersi in gioco, provare ad allargare i propri orizzonti e crescere,esattamente come hanno fatto in Italia  a partire dal loro primo tour ai tempi di “JOB”.

La produzione esecutiva dell’album sarà curata da Urtovox rec ed Ala Bianca, già partner per il precedente album MIDNIGHT REVOLUTION targato 2011.

Ma intanto godiamoci tutti questo flashback musicale nel quale i Toys ci rapiranno con le note di “TECHNICOLOR DREAMS”. 

Queste le prime date confermate, altre verranno comunicate  a breve.

A cura di Locusta booking agency

“Technicolor Dreams” tour 2013

17- dic    Roma    Martelive @ Alpheus

20- dic    Napoli     Casa della musica

22- dic    San Benedetto     17 festival

27- dic    Palermo    Candelai

28- dic    Catania    Barbara Discolab

09- gen    Bologna    Locomotiv

10- gen    Padova    Studio 2

11- gen    Perugia    Urban