Sabato 28 aprile, al Cafè Procope di via Juvarra 15, a partire dalle 21:30 e dopo mesi di piccole candele accese in Italia grazie al passaparola sul web, in città torna l’originale, il vero e unico Rogo dei DJ.

Lo hanno soprannominato “big rogo” per via della nuova location e del premio in palio: i partecipanti si esibiranno per tentare di essere assunti per una sera come veri DJ!

Al vincitore un cachet di 100 euro e l’opportunità di esibirsi insieme ad un professionista a partire dall’una di notte.

Cos’è Il Rogo dei DJ?

Tanti micro dj-set che alternandosi nel corso della serata andranno a formare un unico grande dj-set condiviso, coinvolgente come un rito vodoo, fatto da e per chi desidera esorcizzare il tran-tran della movida cittadina attraverso la musica.

Perché siamo ciò che ascoltiamo, ma anche ciò che facciamo ascoltare agli altri: che condividiamo liberi dai dettami della moda o del costume e senza pretese.

Ogni partecipante ha a disposizione i propri cd, un locale, un pubblico, una consolle e 15 minuti di tempo per esprimersi condividendo vecchi e nuovi brani, estratti, suoni, sequenze, frammenti audio, senza vincoli di genere o abilità. Soli, in coppia o affiancati dal dj-assistant, un moderno Caronte che li aiuterà nel mixaggio.

Una serata controtendenza per ribaltare i canoni del nightclubbing in modo creativo, salendo in consolle o semplicemente muovendo le gambe, battendo le mani, aprendo le orecchie al prossimo brano.

IL ROGO DEI DJ

Sabato 28 aprile | ore 21:30 | Cafè Procope, via Juvarra 15, Torino

ROGO ore 21:30 | DJ-SET ore 1:00

iscrizioni: info@ancheno.org