Prodotto artisticamente da Paolo Benvegnù, Il Testimone è l’album d’esordio della omonima band composta da Alberto Fabi alla voce, Nicola Matteaggi alle chitarre, Matteo Carbone al piano e chitarre, Massimo Polenzani al basso e Matteo Brodi alla batteria.
Il testimone scava nel pop rock italiano più viscerale; quello dei Marlene Kuntz, di Marco Parente, degli Afterhours, CSI, Scisma e Cesare Basile creando trame di colori e suggestioni che ne fanno un progetto personale, difficile ed ambizioso.
La canzone come struttura compositiva che ordina, con equilibrio, ritmo armonia e melodia.
Il testo come espressione del pensiero, che può disordinare poeticamente la precedente armonia raggiunta.
Le canzoni de Il testimone sanno descrivere – citando il poeta Massimiliano Marianelli – l’equilibrio disequilibrato del quotidiano, dando vita a composizioni musicali che indagano l’esistenza dell’individuo. Il tutto rivisitando “musica-materia” del genere rock esistenzialista, rigenerando un nuovo suono, proiettato nel futuro.

http://www.myspace.com/iltestimone
http://www.facebook.com/il.testimone

TRACKLIST:
1- E se
2- Torpore
3- Lividi
4- Guai
5- Per fare che?
6- Nebbia
7- Il diamante
8- Sangue che ho
9- Giorni Fragili
10- Campi di sale
11- Viso e pelle
12- Lo specchio