A.I.U.T.O è l’ultima fatica discografica dei Sick Tamburo, un tempo già Prozac +. Del trio di Pordenone – famoso per aver raggiunto il successo con brani come “Acida” – restano Boom Girl (Elisabetta Imelio), bassista dei Prozac + e voce nella nuova formazione, e il chitarrista Mr Man (Gian Maria Accusani), anche produttore dell’album.
Si aggiungono alla batteria Doctor Eye e al basso String Face.

Il primo lavoro omonimo del duo aveva attirato le attenzioni degli addetti ai lavori e del pubblico; tornano oggi a incuriosire con un disco più melodico, più rock e un po’ meno elettronico rispetto al precedente, che si contraddistingue da cantati minimalisti e ipnotici molto personali. L’album racconta uno dei tanti paradossi dell’essere umano, il suo continuare a ripercorrere gli stessi errori con ossessiva ripetitività, quasi come se traesse piacere dallo sbaglio e dal dolore. Tematiche originali e per nulla scontate. I Sick Tamburo si confermano ancora una volta una delle realtà più interessanti dell’underground italiano.

http://www.myspace.com/sicktamburo

SABATO 17 DICEMBRE

SICK TAMBURO

@ RISING LOVE

ingresso

7 euro con tessera Arci

Via Delle Conce 14 – Roma