Il 15 dicembre il Bando chiuderà, portando con sé le speranze di tutti coloro che hanno scelto di parteciparvi. Una moltitudine di artisti che, da ogni parte della penisola, hanno trovato nel ghigno beffardo di Fred un motivo in più per lanciarsi ancora una volta alla ribalta e mettersi in gioco.
Quindi… Chi imbraccerà la chitarra e proseguirà verso le semifinali?
Oltre 260, tra artisti e band, hanno inviato il proprio materiale e sono stati votati sul sito, per un totale che supera i 41 mila ascolti!
Tanto rumore, tanta voglia di esserci e una news che si è sparsa sul web a macchia d’olio. Tutto ciò non può che regalarci grande soddisfazione. Webzine, webradio, social network, forum, blog… in tanti si sono dedicati volentieri a diffondere il bando pubblicato il 3 ottobre.
Su Facebook come nel mondo reale se ne è già parlato tanto. Ed è solo l’inizio.
Queste costellazioni di artisti si uniscono a colpi di commenti e post… pizzini e graffiti, voci che corrono veloci nelle sale prova, nei club, sopra e sotto i palchi, per riunirci tutti, ancora una volta… sotto il cielo di Fred.
E allora, per tutti quelli che ancora non l’hanno fatto… ultima chiamata!
L’iscrizione è aperta fino al 15 dicembre ed è gratuita: Sotto il cielo di Fred è l’unico bando in Italia ad essere gestito e sviluppato completamente sul web.
Vai su http://www.sottoilcielodifred.it
Compila il modulo d’adesione
Carica 3 brani in formato mp3
La selezione dei partecipanti avverrà esclusivamente attraverso il web.
I brani saranno inseriti nel database degli artisti e saranno ascoltati e votati direttamente dal pubblico.
Il voto del pubblico insieme a quello della giuria andrà a decretare i semifinalisti. Gli artisti si esibiranno dal vivo nelle semifinali e nella finale che si svolgeranno a Torino nell’ambito dell’evento Sotto il cielo di Fred, Febbraio 2012. Sarà possibile la condivisione su Facebook dei profili degli artisti e dei brani: chiunque potrà condividere sulla propria bacheca il profilo e il brano dell’amico.
Primo premio: 3000 euro.
E in più… Premio speciale La Tempesta Dischi: un finalista avrà la possibilità di incidere una traccia che sarà pubblicata in una compilation ufficiale dell’etichetta.