Il terzo disco del Teatro degli Orrori ha un nome e una data di uscita. Il titolo è Il mondo nuovo e l’uscita è prevista per il 31 gennaio, su etichetta La Tempesta e distribuzione Universal.

Il disco conterrà sedici tracce, tutte concentrate su uno stessa tema: quello dell’immigrazione. Tante tracce e tanti ospiti. Alla registrazione de Il mondo nuovo hanno partecipato CaparezzaRodrigo D’Erasmo (Afterhours), Andrea Appino (Zen Circus), AucanDavide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti) con il coro Anni DieciEgle Sommacal e molti altri ancora.

Ecco cosa ha scritto il gruppo a riguardo:

«Volevamo intitolarlo Storia di un ImmigratoIl riferimento tanto esplicito a De André sembrava una splendida provocazione, tanto più significativa in quanto il disco è stato immaginato e desiderato “a concetto”, come infatti è, e come lo fu appunto Storia di un ImpiegatoPer pudore, Il Teatro degli Orrori ha preferito un titolo più metaforico e immaginifico: IL MONDO NUOVO. Un concept album, dunque, costituito da 16 istantanee che sono tutte piccole biografie: storie di emigrazione e di migranti, narrate nella loro intimità, che le rende così simili alla vita di chi non emigra, di chi resta, ma comunque combatte la battaglia della vita, della propria esistenza».

Il disco viene presentato oggi, venerdì 25 novembre al Medimex di Bari. In un incontro con Luca Valtorta (direttore di XL), in collaborazione con il MEI, Pierpaolo Capovilla presenterà il nuovo album. Appuntamento alle 18.00 allo Spazio Radio 3 all’interno di Medimex, a Bari.

http://www.ilteatrodegliorrori.com