“Nostalgina” è l’album di debutto di Bianco, ventisettenne cantautore torinese. Tredici le tracce di un disco prodotto e registrato tra una cantina ed una camera da Davide Pavanello dei Linea 77, aka AntiAnti, per la neonata etichetta indipendente INRI. Un album suonato e scritto con urgenza di comunicare, o almeno è questo l’impatto iniziale che si riceve dall’ascolto del disco. Alberto Bianco sputa fuori con rabbia le sue massime con cui infarcisce ogni brano, come accade in “Amiamole”: “Mio nonno alla mia età aveva in faccia sangue e fango, mio nonno alla mia età aveva in tasca più di un sogno”. Un approccio idealista alla musica sostiene tutto il lavoro: “Sarebbe un sogno mantenere un figlio con il rock, avere una famiglia sana ed uno stereo; vivere in un mondo magico, con Marco Carta benzinaio e in classifica Josh Homme”. Alberto ci crede in una rinascita del mercato discografico, in una musica di qualità che possa uscir fuori dal sotterraneo ed arrivare al  grande pubblico. Ed è proprio sulla qualità dei testi che punta questo esordio, non c’è un’attenzione maniacale al suono perfetto o alla ricerca musicale, quanto piuttosto la voglia di colpire con l’immediatezza ed il candore di un ragazzo che “lava macchine per pagarsi l’affitto e scrive canzoni per vivere”. Un idealismo forse anacronistico, ma senz’altro ammirevole, perché Bianco è un ragazzo umile, ma consapevole delle sue qualità, “dell’hardware ce ne fottiamo, noi abbiamo il talento”, a discapito dei pochi mezzi a disposizione, basta una voce ed una chitarra per fare buona musica. Bastano le idee, i sogni e la passione per fare un disco che resta, che non si perde tra le miriadi di album che affollano le scrivanie dei giornalisti musicali. Bastano una scatola di pan di stelle scaduti ed un bottiglione di coca cola per sopperire alla mancanza di una batteria e di un rullante, perché in fondo è anche questa la magia della musica.

http://www.inritorino.com/bianco

 

TRACKLIST:

01 – Splendidi
02 – Bum
03 – Amiamole
04 – A lavorare
05 – Raccontami
06 – Agosto
07 – Arpeggi e sigarette
08 – Tre passi avanti
09 – Mela
10 – Cosa va di moda oggi
11 – Nostalgina
12 – Pochissimo
13 – Blu

Annunci