Dopo tre anni riparte dal Piper l’avventura live del cantautore romano

Appuntamento al Piper Club domani alle 23 per tutti gli amanti della musica di Niccolò Fabi, che torna dopo tre anni sulle scene con Solo un uomo, sesto album in studio. Una svolta intimista, disco importante che lo stesso cantautore ha definito “un nuovo inizio, una nuova vita”, e che vede il passaggio, dopo una lunga e proficua collaborazione, dalla Virgin alla Universal.  Per celebrare i tredici anni di carriera ed i quarant’anni di età, Niccolò Fabi ha scelto un tour ridotto all’essenziale, con una formazione di quattro elementi: Gabriele Lazzarotti al basso, Fabio Rondanini alla batteria e Andrea Di Cesare al violino, per creare un dialogo ancora più stretto e diretto con il suo affezionato pubblico. L’album, uscito lo scorso maggio e molto apprezzato da esperti del settore e non, era stato presentato sinora soltanto con piccoli showcase, e da domani sera invece toccherà anche le principali città italiane. A sottolineare il costante impegno di Niccolò per il sociale e per i popoli in difficoltà, in molte delle città scelte per il tour, verrà proiettato in alcuni atenei universitari un documentario di sensibilizzazione realizzato con l’ong Medici con l’Africa Cuamm, al quale Fabi ha partecipato personalmente negli scorsi mesi, visitando i luoghi dell’Uganda dove si stanno realizzando i progetti dell’associazione. L’impegno umanitario rafforza ancora di più il valore dell’album stesso, che sin dal titolo vuole affermare il valore dell’uguaglianza e dell’origine comune di tutti gli esseri umani. In occasione della data romana, ad accompagnare l’artista sul palco ci sarà in primis l’amico e collega Roberto Angelini- che ha cointerpretato il secondo singolo Aliante, scritto con Pino Marino e presentato proprio in questi giorni- e poi altri ospiti segreti che si avvicenderanno nel corso della serata.  Per approfondimenti e prevendite vi rimandiamo al sito: http://www.piperclub.it/

www.niccolofabi.it

www.myspace.com/niccolofabimusic